Most Popular


AMERICA/BRAZIL - Week of prayer for Christian unity dedicated to justice
Saint Paul - In the days preceding the solemnity of Pentecost, this year on Sunday, June 9, the Week of ... ...





EUROPA/ITALIA - Il Pellegrinaggio Macerata-Loreto invita a pregare per il Mese Missionario Straordinario

Rated: , 0 Comments
Total hits: 6
Posted on: 06/08/19
Roma – Nella notte di Pentecoste, dal 1978, migliaia di persone provenienti da tutta Italia e anche da altre nazioni, di diverse tradizioni e culture, danno vita all’ormai tradizionale pellegrinaggio a piedi da Macerata a Loreto. Per questa 41.ma edizione, il Pellegrinaggio inviterà a pregare in particolare per il Mese Missionario Straordinario dell’Ottobre 2019, indetto da Papa Francesco nel centenario della Maximum Illud di Benedetto XV, per risvegliare in tutti i battezzati la consapevolezza della missione ad gentes e riprendere con nuovo slancio l’impegno dell’annuncio del Vangelo.
Al termine del Pellegrinaggio, a Loreto, l’Arcivescovo Mons. Giampietro Dal Toso, Segretario aggiunto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli e Presidente delle Pontificie Opere Missionarie, affiderà il mandato missionario a tutti i pellegrini, consegnando loro un crocifisso.
Prima dell’udienza generale di mercoledì 5 giugno, in piazza San Pietro, Papa Francesco ha benedetto la “Fiaccola per la Pace” del 41° Pellegrinaggio a piedi Macerata-Loreto, che raggiungerà lo stadio Helvia Recina di Macerata sabato 8 giugno, dopo un percorso di circa 300 chilometri, coperto da venticinque atleti della Fiaccola, provenienti soprattutto dalle regioni Marche, Puglia, Umbria. A salutare il Santo Padre c’erano, oltre agli atleti, Mons. Giancarlo Vecerrica, ideatore del cammino, Vescovo emerito di Fabriano-Matelica, Mons. Fabio Dal Cin, Arcivescovo di Loreto, e Mons. Giampietro Dal Toso, Presidente delle Pontificie Opere Missionarie.
Nella serata dell’8 giugno è previsto l’arrivo della Fiaccola allo stadio Helvia Recina di Macerata, dove si accenderà il tradizionale tripode, prima della Santa Messa presieduta dal Cardinale Gualtiero Bassetti, Presidente della Cei. Al termine una rappresentanza dei podisti parteciperà al cammino verso Loreto, tenendo accesa la Fiaccola alla testa del Pellegrinaggio.
Padre Fabrizio Meroni, missionario del PIME, Segretario Generale della Pontificia Unione Missionaria , Direttore del Centro Internazionale di Animazione Missionaria e dell'Agenzia Fides, ha illustrato il legame esistente tra il Pellegrinaggio mariano ed il Mese Missionario Straordinario che ha per tema “Battezzati e Inviati, la Chiesa di Cristo in missione nel mondo”. “Il pellegrinaggio mariano è anzitutto movimento della fede animato dalla presenza materna e sostenuto dall’esempio della missione di Maria in mezzo all’umanità – afferma p. Meroni in una intervista pubblicata sul sito del Pellegrinaggio -. Mettersi in movimento a causa della propria fede, mettersi in cammino spinti dall’amore per Gesù e per l’umanità bisognosa di salvezza manifestano nella forma della preghiera e del sacrificio ciò che la missione fa vivere costantemente a tutta la Chiesa. Se uno ama ed è amato, come la Madonna, si mette in movimento, crea relazioni, cerca l’altro, è riempito dalla gioia di poterlo incontrare, di poter pregare per lui e con lui. Il movimento della missione significato dal pellegrinaggio ci fa essere vera Chiesa nel mondo, a servizio della sua salvezza e della nostra conversione. Ci muoviamo verso il destino comune dell’amore di Gesù che ci salva per la vita eterna, che ci invia costantemente in missione preoccupati per il destino di ciascuno e la salvezza di tutti”.


>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?